Sono previste sanzioni per chi non partecipa alla Mediazione?

Sì, la mancata partecipazione senza giustificato motivo comporta delle conseguenze.

Anzitutto perché il giudice può valutare la mancata partecipazione come argomento di prova e quindi svantaggiare chi non ha preso parte alla procedura.

Inoltre, se la mancata partecipazione avviene in una Mediazione obbligatoria, la legge prevede anche una sanzione economica per la parte assente. Questa dovrà pagare doppio il contributo unificato del Tribunale.

Perché?
Perché la legge vuole che tutte le parti si sforzino di collaborare per provare ad evitare il giudizio. Per questo motivo la legge ha previsto dei casi in cui il tentativo di conciliazione è obbligatorio e sarebbe uno sforzo inutile se le controparti potessero evitare liberamente il tavolo della trattativa.

0 Comments

Leave a Reply

XHTML: You can use these tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>