Come si diventa Mediatori?

Esistono dei requisiti specifici per diventare Mediatore Civile e Commerciale.

Requisiti generali:

  • possedere una laurea almeno triennale
  • in alternativa alla laurea triennale: essere iscritti presso un ordine o un collegio professionale (es. collegio dei Geometri; Ordine dei Revisori Contabili, ecc.).

Requisiti formativi:

Per ottenere il titolo di Mediatore Civile bisognerà seguire un apposito corso di formazione di almeno 50 ore presso un ente pubblico o privato accreditato all’apposito registro del Ministero della Giustizia e superare il relativo esame finale.

Il Mediatore abilitato, come qualsiasi professionista, ha inoltre un obbligo di aggiornamento formativo che consiste nella partecipazione a dei corsi di aggiornamento di 18 ore ogni biennio. Anche i corsi di aggiornamento devono essere svolti presso Enti accreditati al Ministero.

Rimedia è un ente abilitato a rilasciare sia il titolo di Mediatore Civile che l’attestato di partecipazione agli aggiornamenti obbligatori.

0 Comments

Leave a Reply

XHTML: You can use these tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>